god-hates-sinnersAlcune domande per chi dice: “Dio odia il peccato, ma NON IL PECCATORE”…

1) Se Dio odia il peccato ma non il peccatore, come mai è scritto: “…tu ODII tutti gli operatori d’iniquità.” (Salmo 5:5) ?

2) Se Dio odia il peccato ma non il peccatore, come mai è scritto:“L’Eterno scruta il giusto,ma l’anima sua ODIA l’empio e colui che ama la violenza.” (Salmo 11:5) ?

3) Se Dio odia il peccato ma non il peccatore, come mai è scritto che l’Eterno odia: “…IL FALSO TESTIMONIO che proferisce menzogne” e “…CHI semina discordie tra fratelli…”: (Proverbi 6:16,19) ?

4) Se Dio ha SOLO amore per tutti gli uomini, come mai è scritto: “Ho amato Giacobbe, ma ho ODIATO Esaù.” (Malachia 1:3 ; Romani 9:13) ?

5) Se Dio ama i peccatori come mai è scritto che Egli è“…un Dio che si adira ogni giorno”(Sal 7:11 ) contro i malfattori ?

6) Come si puo citare questo passo per dire che Dio ama i peccatori: “Certo, l´Eterno ama i popoli; ma i suoi santi son tutti agli ordini suoi.” (Deuteronomio 33:3) Se qui la Parola di Dio non dice:  “Certo, l´Eterno ama i “PECCATORI” , ma piuttosto: “l´Eterno ama i “POPOLI” ?

7) Come si puo citare Giovanni 3:16 che  è sulla bocca di tutti, per affermare che Dio ama i peccatori, se in quel verso è scritto: “Dio ha tanto amato IL MONDO…” e non: “…Dio ha tanto amato I PECCATORI…” ?

8) E come mai nessuno legge pochi versetti dopo, il passo che dice: “…Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna; ma chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita, ma l´IRA DI DIO RESTA SOPRA LUI…” (Giovanni 3:36) ?

9) E se Dio ama i peccatori come mai sopra di loro v’è “…l’ira di Dio“ (Giov. 3:36) ?

10) Qualcuno dirà, è vero, ma però è scritto che Gesù è “…un amico dei pubblicani e de´ peccatori! “ (Matteo 11:19) ? Allora vi chiedo, ma quella frase era un complimento, oppure un accusa, che veniva rivolta a Gesù ?

11) Inoltre il verso in questione non dice solo “…amico dei pubblicani e de´ peccatori! “, ma anche “…un mangiatore ed un beone” (Matteo 11:19)  Allora vi chiedo: se come voi dite, Gesù era “…amico dei peccatori”,  perché non dite pure che Lui era anche “…un mangiatore ed un beone” ?

12) Non sarà perché SAPETE che quella frase era UN ACCUSA, e non un complimento, che veniva rivolta a Gesù ?

13) E se Gesù è amico dei peccatori, come mai Lui dice loro: “Serpenti, razza di vipere, come scamperete al giudizio della geenna?” (Matteo 23:23) ?

14) E se Gesù è amico dei peccatori, come mai Lui li chiama “figli della geenna” (Matteo 23:15) ?

15) E se Dio ama i peccatori, perché il Figliuolo di Dio ha detto:“…Se uno mi ama, osserverà la mia parola; e il Padre mio l´amerà, e noi verremo a lui e faremo dimora presso di lui.”(Giovanni 14:23), se tanto Dio ama comunque tutti indistintamente?

16) E se tanto Dio ama tutti indistintamente, perché Gesù ha invece posto DUE CONDIZIONI (amare Gesù e osservare la Sua Parola), affinché una persona possa essere amata dal Padre (Giovanni 14:23) ?

17) Amare Gesù e osservare la Sua Parola… Gesù ha detto che occorrono  queste due condizioni al peccatore affinché “…il PADRE MIO L’AMERA’…” (Giov. 14:23) Sono rispettate queste condizioni dai peccatori ?

18) I peccatori AMANO GESU’ (vedi domande 16 e 17)

19) I peccatori OSSERVANO LA SUA PAROLA ? (vedi domande 16 e 17)

20) E Se Dio ama i peccatori come mai l’apostolo Paolo ha detto: “Se qualcuno non ama il Signore, sia anatema! (cioè maledetto) ” (1° Corinzi 16:22) ?

21) E Se Dio odia il peccato ma non il peccatore, come mai non è scritto “l’Eterno ama i peccatori”, ma bensì “…l´Eterno ama I GIUSTI” (Salmo 146:8) ?

______________________________________

“Sei cose ODIA l´Eterno, anzi sette gli sono in abominio: GLI OCCHI alteri, LA LINGUA bugiarda, LE MANI che spandono sangue innocente, IL CUORE che medita disegni iniqui, I PIEDI che corron frettolosi al male, IL FALSO TESTIMONIO che proferisce menzogne, e CHI semina discordie tra fratelli.” (Proverbi 6:16,19)

______________________________________

La frase: “Dio ama i peccatori ma odia soltanto i loro peccati” è falsa e ingannevole.  Essa dovrebbe essere rimossa da tutte le labbra di ogni Cristiano.

La VERITÀ è che Dio è perfettamente dispiaciuto con il peccatore diretto all’Inferno.

Questo peccatore odia Dio, disubbidisce a Dio,  è ingrato verso Dio per tutti i Suoi favori, ucciderebbe Dio se potesse…

Egli è morto nei suoi falli e peccati (Efesini 2:1)

“…tutti i disegni dei pensieri del loro cuore non erano altro che male in ogni tempo.”(Genesi 6:5)

Egli è schiavo del peccato (Gio 8:34) e servo del Demonio (Efesini 2:2).

E non cerca in alcun modo Dio:

“Non v´è alcuno che abbia intendimento, non v´è alcuno che ricerchi Dio.”(Romani 3:11)


Tratto da: http://nicolaiannazzo.org/2010/08/20/alcune-domande/