magia-abominazioni-1024x516Coloro che sono dati alla magia, allo spiritismo, all’astrologia e alle altre arti divinatorie, sono in abominio a Dio e quindi l’ira di Dio è sopra di essi e la loro parte sarà nel fuoco eterno dove saranno tormentati per l’eternità. Così è scritto infatti: “Non si trovi in mezzo a te chi faccia passare il suo figliuolo o la sua figliuola per il fuoco, né chi eserciti la divinazione, né pronosticatore, né augure, né mago, né incantatore, né chi consulti gli spiriti, né chi dica la buona fortuna, né negromante; perché chiunque fa queste cose è in abominio all’Eterno; e, a motivo di queste abominazioni, l’Eterno, il tuo Dio, sta per cacciare quelle nazioni d’innanzi a te. Tu sarai integro verso l’Eterno, l’Iddio tuo; poiché quelle nazioni, del cui paese tu vai ad impossessarti, danno ascolto ai pronosticatori e agl’indovini; ma, quanto a te, l’Eterno, il tuo Dio, ha disposto altrimenti” (Deuteronomio 18:10-14), ed anche: “Ma quanto ai codardi, agl’increduli, agli abominevoli, agli omicidi, ai fornicatori, agli stregoni, agli idolatri e a tutti i bugiardi, la loro parte sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda” (Apocalisse 21:8).

Se dunque tu sei tra costoro, ti esorto a ravvederti e convertirti dalle tue vie malvagie, e a credere nel Vangelo della grazia, affinché tu riceva la remissione dei tuoi peccati e la vita eterna mediante la fede in Gesù Cristo, e scampi al tormento eterno.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/05/11/chiunque-fa-queste-cose-e-in-abominio-a-dio/