volpi-vigna“Pigliateci le volpi, le volpicine che guastano le vigne, poiché le nostre vigne sono in fiore!” (Cantico dei Cantici 2:15).Sappiate, fratelli, che nelle Chiese dove ci sono lottatori per la libertà religiosa per tutti (e ricordatevi che questi lottatori sono a favore dell’ecumenismo, del dialogo interreligioso e del fare lotte politiche e sociali per il miglioramento del mondo) ci sono massoni, sia quelli con il grembiule che quelli senza il grembiule. E dove ci sono massoni c’è il diavolo, ci sono spiriti seduttori che al servizio del diavolo portano nella Chiesa menzogne di ogni genere per far sviare dalla verità e dalla fede i santi.

E se volete avere la conferma che è così, basta che chiedete ai lottatori per la libertà religiosa per tutti – il pastore sopra tutti – di condannare PUBBLICAMENTE (ossia quando la Chiesa è radunata, o su Internet, alla radio o alla televisione se hanno una televisione o su giornali) la Massoneria chiamandola religione diabolica che si prefigge di distruggere il Cristianesimo, di confutare pubblicamente i principi fondamentali della Massoneria ossia ‘libertà, uguaglianza e fratellanza’ e le sue eresie di perdizione, di dire pubblicamente che la Massoneria è incompatibile con il Cristianesimo e che i massoni membri di Chiesa devono essere espulsi dalle Chiese: perchè non lo faranno, anzi gli sentirete proferire delle parole elogiative verso la Massoneria o parte di essa, gli sentirete dire che non c’è ragione per condannare la Massoneria in quanto ha fatto del bene alla Chiesa o non è contro la Chiesa di Dio, o altre parole, dalle quali vi renderete conto che costoro sono uomini corrotti di mente e privati della verità, riprovati quanto alla fede, delle volpi, dai quali dovete guardarvi e ritirarvi perchè nemici di Dio.

Quindi state in guardia, siate vigilanti perchè la Massoneria si è servita sempre di questa lotta per la libertà religiosa per insinuarsi nelle Chiese, in quanto per i massoni è di fondamentale importanza combattere per essa in quanto contribuisce a diffondere il cosiddetto libero arbitrio dell’uomo e quindi il concetto che l’uomo è libero di credere e professare quello che vuole lui e quindi nessuno ha il diritto di andargli a dire ‘Tu sei nell’errore, ravvediti e credi in Gesù altrimenti andrai all’inferno’, porta gli uomini a considerare tutte le religioni uguali e quindi a metterle sullo stesso piano (e quindi a mettere Gesù sullo stesso livello di Maometto, Buddha, ecc.) e comunque a considerare le parole di Cristo come una parte della verità presente in tutte le religioni, e poi a considerare tutti gli uomini figli di Dio; e difatti ormai tante Chiese Evangeliche in tutto il mondo hanno abbracciato queste menzogne che non sono altro che i mezzi usati dal diavolo per guastare le Chiese e paralizzarle e che sono state introdotte di soppiatto nelle Chiese proprio dai massoni. Questo spiega l’assenza in queste Chiese di predicazioni potenti e franche come quelle degli apostoli, l’assenza di confutazioni delle religioni e delle sette e l’assenza di santificazione; e la presenza invece di predicazioni che consistono in discorsi persuasivi di sapienza umana che rendono vana la croce di Cristo e che non attirono l’odio e l’ira del mondo, di frasi tipo ‘non facciamoci la guerra, dialoghiamo’ e ‘noi non facciamo polemiche’, di attività politiche e sociali volte al miglioramento del mondo, e di tanto conformismo.

Opponetevi dunque strenuamente a questa lotta – che è una lotta a favore del diavolo e delle sue menzogne -: sarete ovviamente perseguitati, disprezzati, calunniati dai massoni che sono nelle Chiese, ma non li temete, perchè Dio è con voi e vi condurrà in trionfo in Cristo Gesù.

Prendete i massoni, sia quelli con il grembiule che quelli senza, ed espelleteli dal vostro mezzo. La Chiesa sarà liberata dal laccio del diavolo.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2013/08/07/in-quali-chiese-si-annidano-i-massoni/