Sul sito internet del comune di Torino la polizia giudiziaria giustamente avverte i cittadini dalle banconote false da 50 euro, facendo loro vedere la banconota autentica e quella contraffatta, cosicchè i cittadini possano rigettare l’eventuale banconota falsa che qualcuno gli vuole dare.

euro_50gif

Fonte: http://www.comune.torino.it/poliziagiudiziaria/falsi_documenti/schede/banconota_ita.shtml

Avete notato come quella contraffatta assomigli a quella autentica? Gli assomiglia ma non è uguale, appunto perchè falsa. Così è la menzogna: apparentemente sembra verità, ma non lo è. Quante menzogne oggi vengono diffuse in mezzo alla Chiesa! Noi le stiamo smascherando da molto tempo ormai facendo vedere ai fratelli tramite le Scritture la differenza che esiste tra la menzogna e la verità. Ci sono coloro che grazie a Dio hanno rigettato le menzogne che gli avevano insegnato, ma ce ne sono anche di quelli che preferiscono tenersi le menzogne. Che dire? Dirò quello che dice la Sapienza: ” Se sei savio, sei savio per te stesso; se sei beffardo tu solo ne porterai la pena” (Proverbi 9:12).

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/02/08/la-verita-e-la-menzogna/