temi-Dio

“Egli adempie il desiderio di quelli che lo temono, ode il loro grido, e li salva” (Salmo 145:19). Notate bene chi sono coloro il cui desiderio Dio esaudisce: sono coloro che lo temono. Quindi non sono coloro che prendono piacere nel male. Temi Dio dunque, ricordandoti quello che dice la Sapienza: “Il timore dell’Eterno è odiare il male; io odio la superbia, l’arroganza, la via del male e la bocca perversa” (Proverbi 8:13), ma anche quello che dice Dio tramite il profeta Geremia: “Sappi dunque e vedi che mala ed amara cosa è abbandonare l’Eterno, il tuo Dio, e il non aver di me alcun timore, dice il Signore, l’Eterno degli eserciti” (Geremia 2:19).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/03/07/temi-dio/