occhio-horus

Nel mondo si sta diffondendo la moda di farsi tatuare l’occhio di Horus (conosciuto anche come occhio di Ra) – su un sito di tatuaggi infatti si legge: «L’occhio di Horus, una delle divinità egizie più famose, è uno dei tatuaggi a tema Egitto più gettonati» (http://passionetattoo.it/tatuaggio-occhio-di-horus-simboli-significati-e-galleria-immagini) – naturalmente per la gioia della Massoneria e degli Illuminati. Questo occhio infatti – conosciuto anche come ‘occhio di Osiride’ – è stato adottato dalla Massoneria e dagli Illuminati. Dice infatti l’autorevole massone Albert Pike: ‘Osiride era l’immagine della potenza generativa. [….] Che Osiride e Iside erano il Sole e la Luna, è attestato da molti scrittori antichi; [….] Il Sole era chiamato dai Greci l’Occhio di Giove, e l’Occhio del Mondo; e suo è l’Occhio Onniveggente nelle nostre Logge’ (Albert Pike, Morals and Dogma, pag. 476-477 – 25° – http://www.sacred-texts.com/mas/md/md26.htm). E gli fa eco un altro massone autorevole come Albert Mackey: ‘ …. gli Egiziani rappresentavano Osiride, la loro deità principale, con il simbolo di un occhio aperto, e posero questo geroglifico di lui in tutti i loro templi’ (Albert G. Mackey, Mackey’s Revised Encyclopedia of Freemasonry, Volume 1, New York, Macoy Publishing and Masonic Supply Co., Inc., 1966. pp. 52-53 – ‘On the same principle, the Egyptians represented Osiris, their chief deity, by the symbol of an open eye, and placed this hieroglyphic of him in all their temples’). E dietro questo simbolo massonico di origine egizia – che vi ricordo è presente anche sul retro del dollaro americano – c’è Satana.
Aborrite i tatuaggi come anche la simbologia occulta-massonica: sono opere del diavolo che noi figli della luce siamo quindi chiamati a riprovare.
Chi ha orecchi per udire, oda

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2016/04/04/la-moda-di-farsi-tatuare-locchio-di-horus/