progenie-diavolo

A chi disse queste parole Gesù: “Voi siete progenie del diavolo, ch’è vostro padre, e volete fare i desiderî del padre vostro. Egli è stato omicida fin dal principio e non si è attenuto alla verità, perché non c’è verità in lui. Quando parla il falso, parla del suo, perché è bugiardo e padre della menzogna” (Giovanni 8:44)? A dei Giudei che sostenevano di essere sia figli di Dio che figli di Abramo (Giovanni 8:41,39), e non erano dunque nè figli di Dio e neppure figli di Abramo. Anche oggi molti si definiscono figli di Dio e figli di Abramo, ma non sono altro che progenie del diavolo. Come si fanno a riconoscere? Dal fatto che rigettano le parole di Gesù Cristo, non credono alla verità che Gesù ha udita da Dio e ci ha trasmesso. Essi dunque si riconoscono dal fatto che disprezzano e odiano Gesù Cristo. E badate che di questa progenie del diavolo fanno parte anche tanti che dicono di essere Cristiani.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/07/07/voi-siete-progenie-del-diavolo/