lingua-serpenteAborrite il parlare ambiguo o doppio così tanto in voga oggi in mezzo alla Chiesa, perché non è da Dio. Sappiate che è un modo di parlare presente in bocca ai seduttori di menti, che vogliono portarvi alla distruzione. Allontanatevi quindi da tutti quei pastori o predicatori che detestano la franchezza avendola sostituita con l’ambiguità: non vi parlano da parte di Dio in Cristo. Prova ne è il fatto che essi annullano la Parola di Dio con dottrine di uomini che voltano le spalle alla verità, e camminano nella doppiezza. Essi praticano le arti seduttrici dell’errore. Appena dunque sentite che qualcuno va contro quello che sta scritto così chiaramente, che fa ragionamenti vani e incomprensibili, che fa discorsi pomposi e vacui, che contorce le Scritture per adattarle alle sue dottrine, che dice e non dice, che sembra dire una cosa ma ne vuole dire un’altra, che dice una cosa e il contrario di quella cosa, tutte cose che producono e portano tristezza, turbamento, confusione e distruzione nell’animo, RITIRATEVI DA LUI, perché siete in pericolo.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/08/01/aborrite-il-parlare-doppio/