rifiuti-diplomi

Ecco come li considero i titoli accademici e i diplomi dati dalle cosiddette Scuole o Università Bibliche o Facoltà teologiche (che peraltro sono controllate e influenzate direttamente o indirettamente dalla Massoneria), e di cui tanti vanno orgogliosi e si vantano, e senza i quali pensano che non si possa essere autorizzati a predicare o a svolgere un ministerio nella Chiesa di Dio: SPAZZATURA. Peraltro, costoro sono portatori di false dottrine, i loro discorsi sono pomposi e vacui, pieni di sapienza umana e privi della sapienza di Dio, ambigui e artificiosi anziché chiari e sinceri, e questo perché Dio non li ha chiamati né a predicare e neppure a insegnare. Hanno titoli e diplomi quindi, ma non hanno alcun ministerio. E tutto ciò si vede e si sente!
Io voglio gloriarmi nel Signore, che mi ha impedito tanti anni fa di iscrivermi alla Scuola Biblica (adesso comprendo che nel frequentare una Scuola Biblica ne avrei ricevuto un danno enorme e quella «formazione accademica» sarebbe stata la mia rovina, in quanto mi avrebbero in una maniera o nell’altra massonizzato, e perciò Dio ha impedito che fossi massonizzato), e mi ha dato la capacità di essere Suo ministro, per cui posso dire assieme al nostro caro fratello Paolo: “Non già che siam di per noi stessi capaci di pensare alcun che, come venendo da noi; ma la nostra capacità viene da Dio, che ci ha anche resi capaci d’esser ministri di un nuovo patto, non di lettera, ma di spirito; perché la lettera uccide, ma lo spirito vivifica” (2 Corinzi 3:5-6).
Io sono quello che sono per la volontà di Dio e non degli uomini, e faccio quello che faccio grazie alla capacità datami da Dio in quanto destinato da Dio a fare questo. Per questo mi glorio nel Signore, e a Lui dò tutta la gloria ora e in eterno in Cristo Gesù. Amen.

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/08/04/spazzatura-di-cui-si-vantano/