confessione-prete-inganno

Cattolici Romani, smettete di andarvi a confessare al prete, perché lui non può rimettervi i peccati. La via per ottenere la remissione dei peccati non è quella prescrittavi dal vostro catechismo, ma è questa contenuta nella Bibbia: ravvedetevi, e credete nel Signore Gesù Cristo, cioè credete che Egli è morto per i nostri peccati e risuscitato il terzo giorno a cagione della nostra giustificazione. Otterrete così la remissione dei peccati, perché è scritto: “Chiunque crede in lui riceve la remission de’ peccati mediante il suo nome” (Atti 10:43), e anche la vita eterna, perché che è scritto: “Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna” (Giovanni 3:36), e quindi avrete la certezza di andare in cielo con Cristo. E poi uscite e separatevi dalla Chiesa Cattolica Romana.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Ascoltate questa mia predicazione.

Leggete il mio libro ‘La Chiesa Cattolica Romana’ in cui confuto le false dottrine e le superstizioni della chiesa papista


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/10/24/cattolici-romani-la-confessione-al-prete-e-un-inganno/