vendetta-gesù

La Sacra Scrittura afferma che la venuta del Signore è vicina (Giacomo 5:8), e questo significa non solo che la nostra redenzione è vicina (Luca 21:28), ma anche che la vendetta del Signore è vicina, infatti è scritto che “il Signor Gesù apparirà dal cielo con gli angeli della sua potenza, in un fuoco fiammeggiante, per far vendetta di coloro che non conoscono Iddio, e di coloro che non ubbidiscono al Vangelo del nostro Signor Gesù. I quali saranno puniti di eterna distruzione, respinti dalla presenza del Signore e dalla gloria della sua potenza” (2 Tessalonicesi 1:7-9).
La vendetta del Signore Gesù Cristo si abbatterà dunque su coloro che non conoscono Dio e su quelli che non ubbidiscono al Vangelo di Cristo, di cui molti hanno il nome di Cristiani. Sì, infatti abbondano oggi quelli che si dicono Cristiani ma non conoscono Dio e non ubbidiscono al Vangelo di Cristo, e che sono quelli che ci affliggono in ogni maniera. Ma Dio è giusto, e in quel giorno renderà afflizione a quelli che ci affliggono, e che afflizione!
Aspettiamo dunque con fede e pazienza il compimento della promessa fatta dal nostro Signore Gesù Cristo quando disse: “… tornerò … ” (Giovanni 14:3), perchè in quel giorno saremo la Sua proprietà particolare, ed Egli ci risparmierà, come uno risparmia il figlio che lo serve, e noi vedremo “di nuovo la differenza che v’è fra il giusto e l’empio, fra colui che serve Dio e colui che non lo serve” (Malachia 3:18).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2013/09/02/la-vendetta-del-signore-gesu-cristo-e-vicina/