notizie-cristiane-bieber

Qualche giorno fa sono venuto a conoscenza che il sito Notiziecristiane.com ha ripreso un mio articolo (http://gianlucacolucci.org/2017/08/04/justin-bieber-non-un-cristiano-nato/) sul cantante Justin Bieber, prendendo le difese di quest’ultimo e accusandomi ingiustamente di aver modificato la foto incriminata, dove si vede Bieber indossare una felpa con il 666. Qui il link del loro articolo (https://www.notiziecristiane.com/justin-bieber-e-la-maglia-666-ecco-tutta-la-verita/). Ora innanzitutto non è affatto vero che io abbia modificato la foto di Bieber visto che l’ho ripresa dal sito che lo stesso Alessandro Russo di Notizie Cristiane ha citato nel suo articolo accusatorio e mendace. E nello stesso sito si possono vedere più in basso altre foto sempre di Bieber con la stessa la felpa satanica con sopra il 666 (http://www.x17online.com/2016/01/justin_bieber_666_sweatshirt_fans_hoodie_religious_photos_011616 ). Costoro si sono attaccati al fatto che nel video pubblicato dal sito sopracitato si vede Bieber indossare un altro modello di felpa sempre della stessa azienda. Questo modello presenta teschi e croci rovesciate (https://brooklynprojects.com/collections/collaborations/products/bp-x-slayer-south-of-heaven-hoodie-black). Ora parlo a persone intelligenti: potrebbe mai un vero Cristiano indossare una felpa con tutta questa simbologia satanica e anticristiana? ll 666 è inoltre presente nel seguente modello dell’azienda (https://shop.brooklynprojects.com/collections/collaborations/products/bp-x-slayer-no-mercy-pullover-hoodie-black?variant=12961230724). Quindi io presumo che in quella occasione Bieber ha indossato entrambe le felpe. Le foto non mentono. C’è anche da dire questo: e cioè che il video di Justin Bieber con addosso la felpa satanica è del 15 Gennaio 2016 e quindi dopo il suo battesimo in acqua avvenuto a Giugno del 2014 (http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/2014/notizia/justin-bieber-battesimo-in-una-vasca-da-bagno-per-purificarsi_2049880.shtml). Quindi trovo ridicola la difesa di Alessandro Russo nei confronti di Bieber, anche se lui dice che Notiziecristiane.com non si schiera a difesa del cantante. Ma a me sembra proprio voler fare l’avvocato del diavolo! E a propositp de diavolo: Justin Bieber ha indossato pure una maglietta di Marylin Manson dove proclama di essere anche più grande di lui (http://hollywoodlife.com/2016/03/14/justin-bieber-bigger-than-satan-tshirt-concert-marilyn-manson/). La foto è del 14 Marzo 2014. -> Inoltre Russo ignora che Bieber ha continuato a fare con le mani il gesto delle corna anche dopo la sua “conversione”, dal 2014 al 2016. Un particolare non da poco visto che si tratta di un gesto satanico compiuto da molte celebrità che hanno detto di aver venduto l’anima al diavolo diventando burattini degli Illuminati. Ecco alcune foto dove si può vedere Bieber compiere questo gesto diabolico (http://www.cbsnews.com/pictures/justin-bieber/ e http://vainstylemag.com/justin-biebers-barneys-new-york-capsule-collection-is-available-now/). Ma non è tutto. Si mette anche in dubbio la presunta amicizia tra Justin Bieber e il satanista Marylin Manson quando ci sono prove che dimostrano invece il contrario. Qui potete vedere Bieber farsi un selfie assieme a Manson nel Marzo 2016 (http://www.gossipblog.it/post/479360/justin-bieber-selfie-con-marilyn-manson-foto). Qui invece Justin Bieber indossa la maglietta di Marilyn Manson alla conferenza di Hillsong Church. L’articolo è del 1 Luglio 2015 (http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/article-3145462/Ignorant-Justin-Bieber-wears-Marilyn-Manson-s-ANTI-CHRIST-t-shirt-Hillsong-Church-conference.html). Ora fratelli e sorelle nel Signore la Bibbia ci dice chiaramente che non dobbiamo partecipare alle opere infruttuose delle tenebre ma denunciarle (cfr. Efesini 5:11).Notiziecristiane.com invece che cosa fa? Difende un empio come Bieber e non prende le parti di un fratello che ha smascherato la falsa conversione di Bieber! Ecco perché senza timore alcuno posso dire chiaramente che si tratta di un sito in abominio a Dio. D’altronde la Scrittura dice chiaramente: “Chi assolve il reo e chi condanna il giusto sono ambedue in abominio all’Eterno” (Proverbi 17:5). Inoltre afferma anche che non bisogna giudicare Justin Bieber per le sue amicizie. Ma potrebbe un credente in Cristo stare assieme ad un satanista dichiarato? Certo che no. I Cristiani sono figliuoli della luce e non possono stare assieme ai figliuoli delle tenebre.

Nel Salmo 1:1 si può leggere:

“Beato l’uomo che non cammina secondo il consiglio degli empi, che non si ferma nella via de’ peccatori; né si siede sul banco degli schernitori.”

Inoltre Giacomo dice chiaramente che chi è amico del mondo si rende nemico di Dio:

“O gente adultera, non sapete voi che l’amicizia del mondo è inimicizia contro Dio? Chi dunque vuol essere amico del mondo si rende nemico di Dio.” (Giacomo 4:4)

Gesù inoltre ha detto che riconosceremo i veri credenti dai loro frutti e che un albero buono non può fare frutti cattivi (cfr. Matteo 7:15-23). Quali sono i frutti di Justin Bieber penso che sia sotto gli occhi di tutti e soltanto un cieco spirituale potrebbe credere alla “buona fede” di Justin Bieber. Non ci sono le opere che testimoniano la sua nuova nascita. La fede di Bieber “è morta” (Giacomo 2:26)

Adesso capite perché queste persone non vogliono che i credenti giudichino con giusto giudizio (cfr. Giovanni 7:24)? Perché vogliono far entrare il peccato nella Chiesa di Dio. Sono ministri di Satana che vogliono portare i credenti a conformarsi al presente secolo malvagio.

Guardatevi dunque dal lievito malvagio di questo sito (tra l’altro antitrinitariano e quindi gestito da impostori che hanno creduto in un falso Vangelo e in un falso Gesù). Questi falsi dottori stanno falsificando il Vangelo e creando ambiguità tra i credenti.

La Bibbia ci mette in guardia da costoro:

“Poiché cotesti tali sono dei falsi apostoli, degli operai fraudolenti, che si travestono da apostoli di Cristo. E non c’è da maravigliarsene, perché anche Satana si traveste da angelo di luce. Non è dunque gran che se anche i suoi ministri si travestono da ministri di giustizia; la fine loro sarà secondo le loro opere.” (2 Corinzi 11:13-15)

Gianluca Colucci