non-giudicateVorrei domandare a uno di quelli che ci dicono “non giudicate” (Luca 6:37) perché definiamo malvagi e corrotti i pastori che distruggono e disperdono il gregge del Signore, i falsi dottori che insegnano eresie di perdizione, e i falsi profeti che profetano bugiardamente…’: «Cosa faresti se il diavolo si presentasse personalmente a te e ti dicesse: ‘Perché mi definisci bugiardo e padre della menzogna? Non lo sai che Gesù ha detto “non giudicate”?!» Ti scuseresti con il diavolo o gli diresti: «Gesù ha anche detto: “Voi siete progenie del diavolo, ch’è vostro padre, e volete fare i desiderî del padre vostro. Egli è stato omicida fin dal principio e non si è attenuto alla verità, perché non c’è verità in lui. Quando parla il falso, parla del suo, perché è bugiardo e padre della menzogna” (Giovanni 8:44)?

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2015/10/08/a-chi-ci-dice-non-giudicate/