Joel-Victoria-Osteen

Il noto giornalista Piers Morgan domanda alla moglie di Joel Osteen se andrebbe ad un «matrimonio» omosessuale di due omosessuali che frequentano la loro Chiesa, se fosse invitata. La risposta è stata affermativa. «Certo, ci andrei, se avessi tempo». E Joel Osteen, che è al suo fianco, conferma, dicendo che ci andrebbe in segno di rispetto!
Joel Osteen è ‘pastore’ della Lakewood Church in Houston, Texas, che conta oltre 35.000 membri, ed è autore di diversi libri di successo tra cui ‘Diventa una persona migliore’ e ‘La tua vita migliore adesso’ (Publielim).

Ecco il solito parlare doppio: da un lato infatti Joel Osteen dice che l’omosessualità secondo la Bibbia è un peccato («La Scrittura mostra che l’omosessualità è un peccato»), e poi dall’altro lato andrebbe a fortificare le mani di due omosessuali se questi lo invitassero al loro «matrimonio».

Guardatevi e ritiratevi da chiunque parla e ragiona in questa maniera o in una maniera simile. E’ una persona con un cuore doppio e disonesto.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2015/10/19/joel-osteen-e-sua-moglie-andrebbero-ad-un-matrimonio-omosessuale-se-invitati/