tomba-vuota

Se Gesù Cristo non fosse risuscitato dai morti, la nostra fede e la nostra predicazione sarebbero vane. “Ma ora Cristo è risuscitato dai morti, primizia di quelli che dormono” (1 Corinzi 15:20), dice l’apostolo Paolo. Noi dunque possiamo proclamare con ogni franchezza che né la nostra fede e neppure la nostra predicazione sono vane. A Dio, che ha risuscitato dai morti Gesù Cristo, sia la gloria ora e in eterno.

Giacinto Butindaro


Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2015/10/20/se-gesu-cristo-non-fosse-risuscitato/