Esortazioni

1120 of 299 items

Dio sta operando

by Gianluca Colucci
dio-fa-crescere

Dio sta operando, fratelli, Dio sta operando! In questi ultimi mesi, fino proprio a poco fa, ho ricevuto altre chiare ed inequivocabili conferme di ciò. Colgo dunque l’occasione per incoraggiarvi tramite queste parole dell’apostolo Paolo: “Perciò, fratelli miei diletti, state saldi, incrollabili, abbondanti sempre nell’opera del Signore, sapendo che la vostra fatica non è vana […]

Contro i maldicenti

by Gianluca Colucci
maldicenti

Fratelli, ricordatevi che “l’uomo perverso semina contese, e il maldicente disunisce gli amici migliori” (Proverbi 16:28). Vi esorto quindi a vigilare e a guardarvi e ritirarvi dai maldicenti che cercano solo di creare divisioni e dispute e litigi in mezzo ai santi. E’ così evidente infatti la loro opera distruttrice. Chi ha orecchi da udire, […]

Niente ponti con i moderni scribi e Farisei

by Gianluca Colucci
niente-ponti

Gesù Cristo non cercò mai di costruire ponti con gli scribi e i Farisei che annullavano la Parola di Dio con la loro tradizione. Perché dunque noi Suoi discepoli dovremmo metterci a costruire ponti con i moderni scribi e Farisei che annullano la Parola di Dio con le loro ciance? Guai a noi se lo […]

Attenetevi alle sane parole dell’apostolo Paolo

by Gianluca Colucci
bibbia-in-mano

Nella stessa epistola in cui l’apostolo Paolo affermò: “Il Signore mi libererà da ogni mala azione e mi salverà nel suo regno celeste” (2 Timoteo 4:18), egli affermò anche: “Se lo rinnegheremo, anch’egli ci rinnegherà” (2 Timoteo 2:13). Come pure nella stessa epistola in cui affermò: “Essendo ora giustificati per il suo sangue, sarem per […]

Non seguiteli

by Gianluca Colucci
pecore-pericolo

Sono sempre sorti in mezzo alla Chiesa di Dio falsi dottori che hanno insegnato eresie di perdizione (2 Pietro 12:1-2). Anche oggi avviene questo. Guardatevi e ritiratevi da essi. Sono figliuoli di maledizione. Non seguiteli, menano in perdizione. Giacinto Butindaro Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2015/10/17/non-seguiteli/

Disceso dal cielo

by Gianluca Colucci
cielo-soleggiato

Gesù Cristo affermò di essere disceso dal cielo. Ecco infatti cosa disse: “Son disceso dal cielo per fare non la mia volontà, ma la volontà di Colui che mi ha mandato” (Giovanni 6:38). Quindi dobbiamo considerare che Egli sapeva come era fatto il cielo, cosa c’era in cielo, come si stava in cielo. Gesù Cristo […]

E’ importante

by Gianluca Colucci
acqua-cristallina

Preoccupati d’agire onestamente non solo nel cospetto del Signore, ma anche nel cospetto degli uomini, come facevano gli apostoli (2 Corinzi 8:21). Avrai così una coscienza pura dinanzi a Dio e dinanzi agli uomini. Sappi che è importante avere una pura coscienza! Giacinto Butindaro Tratto  da: http://giacintobutindaro.org/2015/10/14/e-importante/

Il Filo Rosso della Kabbalah

by Gianluca Colucci
braccialetto-rosso-kabbalah

Molti personaggi appartenenti anche al mondo dello spettacolo indossano un braccialetto rosso. Si tratta del «filo rosso» che mettono coloro che aderiscono all’insegnamento esoterico-occulto della Kabbalah (o Cabala) per proteggersi dal malocchio. Sul sito del Kabbalah Centre Italia si legge infatti: «Il Filo Rosso si usa per proteggersi dal malocchio» (http://it.kabbalah.com/content/il-filo-rosso)! Alla luce del fatto […]

Sono in tanti e pensano quindi di avere il favore di Dio!

by Gianluca Colucci
osteen-lakewood

Quante Chiese che essendosi volte alle favole in quanto non sopportano la sana dottrina (2 Timoteo 4:4), crescono numericamente e prendono i loro «grandi numeri» per sostenere che hanno il favore di Dio! Ma esse si illudono, perché crescono numericamente perché sono diventate amiche del mondo e quindi nemiche di Dio, secondo che è scritto: […]

Affinché tu possa dire la stessa cosa

by Gianluca Colucci
fine-corsa

Combatti il buon combattimento, corri con perseveranza l’arringo che ti sta dinanzi, e serba la fede nel Figlio di Dio fino alla fine, affinché tu possa dire come l’apostolo Paolo prima della sua dipartenza: “Io ho combattuto il buon combattimento, ho finito la corsa, ho serbata la fede: del rimanente mi è riservata la corona […]