Posts tagged with ‘Giacinto Butindaro’

110 of 894 items

La Bibbia che «ordina» di commettere adulterio

by Gianluca Colucci
bibbia-malvagia-adulterio

Nella King James Bible pubblicata nel 1631 fu scoperto (un anno dopo la pubblicazione) un grave errore, perché invece che “Non commettere adulterio” (Esodo 20:14), era scritto ‘Commetterai adulterio’. Il Re Carlo si infuriò e ordinò che quelle Bibbie fossero bruciate. Tuttavia alcune poche copie di quella Bibbia (che fu per questo grave errore soprannominata […]

Su chi è l’ira di Dio

by Gianluca Colucci
ira-di-Dio-su-increduli

L’ira di Dio non è più su coloro che credono nel Figliuolo di Dio, ma resta su coloro che rifiutano di credere in Lui (Giovanni 3:36). E questo perché coloro che hanno creduto in Gesù Cristo non sono più figliuoli d’ira (Efesini 2:3) ma figliuoli di Dio (Giovanni 1:12), mentre gli increduli continuano ad esserlo. […]

Siate forti perché la ricompensa è certa

by Gianluca Colucci
leone-forte-ruggente

Fratelli, “siate forti, non vi lasciate illanguidire le braccia, perché l’opera vostra avrà la sua mercede” (2 Cronache 15:7), perché è fatta nel Signore. Giacinto Butindaro Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2015/10/22/siate-forti-perche-la-ricompensa-e-certa/

Il «pastore» che evangelizza da dentro una bara

by Gianluca Colucci
pastore-bara

Questo uomo nella bara con una forca in mano è un «pastore» del Sud Africa. Si è messo ad evangelizzare da dentro una bara per mostrare alle persone che coloro che non accettano Gesù come il Figlio di Dio andranno all’inferno. L’uso della bara è per incitare le persone ad abbracciare Dio perché una volta […]

Dio sta operando

by Gianluca Colucci
dio-fa-crescere

Dio sta operando, fratelli, Dio sta operando! In questi ultimi mesi, fino proprio a poco fa, ho ricevuto altre chiare ed inequivocabili conferme di ciò. Colgo dunque l’occasione per incoraggiarvi tramite queste parole dell’apostolo Paolo: “Perciò, fratelli miei diletti, state saldi, incrollabili, abbondanti sempre nell’opera del Signore, sapendo che la vostra fatica non è vana […]

Contro i maldicenti

by Gianluca Colucci
maldicenti

Fratelli, ricordatevi che “l’uomo perverso semina contese, e il maldicente disunisce gli amici migliori” (Proverbi 16:28). Vi esorto quindi a vigilare e a guardarvi e ritirarvi dai maldicenti che cercano solo di creare divisioni e dispute e litigi in mezzo ai santi. E’ così evidente infatti la loro opera distruttrice. Chi ha orecchi da udire, […]

Niente ponti con i moderni scribi e Farisei

by Gianluca Colucci
niente-ponti

Gesù Cristo non cercò mai di costruire ponti con gli scribi e i Farisei che annullavano la Parola di Dio con la loro tradizione. Perché dunque noi Suoi discepoli dovremmo metterci a costruire ponti con i moderni scribi e Farisei che annullano la Parola di Dio con le loro ciance? Guai a noi se lo […]

Paolo non insegnava l’universalismo

by Gianluca Colucci
paolo-universalismo

Paolo non insegnava che Dio giustificherà tutti in Cristo e quindi non condannerà nessuno, infatti ha detto che Dio renderà “a quelli che son contenziosi e non ubbidiscono alla verità ma ubbidiscono alla ingiustizia, ira e indignazione” (Romani 2:8), che “tutti coloro che hanno peccato senza legge, periranno pure senza legge” (Romani 2:12); ha parlato […]

La legge di Mosè non può giustificare il peccatore

by Gianluca Colucci
torah-lettura-sinagoga

Se Paolo disse ai Giudei di Antiochia di Pisidia: “Siavi dunque noto, fratelli, che per mezzo di lui v’è annunziata la remissione dei peccati; e per mezzo di lui, chiunque crede è giustificato di tutte le cose, delle quali voi non avete potuto esser giustificati per la legge di Mosè” (Atti 13:38-39), questo significa che […]

Attenetevi alle sane parole dell’apostolo Paolo

by Gianluca Colucci
bibbia-in-mano

Nella stessa epistola in cui l’apostolo Paolo affermò: “Il Signore mi libererà da ogni mala azione e mi salverà nel suo regno celeste” (2 Timoteo 4:18), egli affermò anche: “Se lo rinnegheremo, anch’egli ci rinnegherà” (2 Timoteo 2:13). Come pure nella stessa epistola in cui affermò: “Essendo ora giustificati per il suo sangue, sarem per […]